Profilo

Lo studio, fondato da Danilo Vespier, poggia le sue basi su due qualità complementari: da un lato una grande energia dedicata alla sperimentazione ed alla ricerca di nuove forme espressive, dall’altro una consolidata esperienza, maturata in più di 15 anni di attività come Architetto Associato del Renzo Piano Building Workshop, durante i quali ha guidato numerosi progetti di rilievo internazionale, misurandosi su diverse scale di intervento e gestendo processi complessi e gruppi di lavoro multidisciplinari.
La sensibilità verso il contesto ed i suoi equilibri, lo studio sui materiali, la cura dei dettagli costruttivi e l’attenzione sui temi della sostenibilità, sono gli strumenti di un Metodo di ricerca progettuale perseguito con passione ed ostinata determinazione.

Esperienza, Metodo e Passione caratterizzano un team dinamico di architetti, supportato da un network multidisciplinare di professioni. Lo studio è una solida realtà nel campo della progettazione e della sperimentazione architettonica, e garantisce al tempo stesso un’ affidabile e rigorosa gestione dell’intero processo, dal concept al cantiere.

 

The practice, founded by Danilo Vespier, is based on two complementary skills: On one side, a creative energy oriented to innovation and experimental design research for new forms of expression. On the other side, a solid experience gained over more than 15 years as Associate Architect at the Renzo Piano Building Workshop. Between 2000 and 2015, Danilo Vespier was responsible for numerous international projects, captured in different scales and managing complex and multi-disciplinary working groups processes.
Sensitivity to the context and its balances, the study of materials, the attention to details and focus on sustainability issues, are the tools of a design research Method pursued with passion and strong determination.
The diverse experience, supported by a dynamic team of architects from various countries and a multidisciplinary network, make VESPIER ARCHITECTS a solid reality in the field of design and architectural experimentation while providing a reliable and strict management of the entire process, from concept design to construction site.

Danilo Vespier

Danilo Vespier è nato a Milano nel 1972.
Si è laureato alla Facoltà di Architettura di Reggio Calabria nel 1998.
Nello stesso anno ha iniziato la sua attività professionale collaborando con Mario Cucinella nel suo studio di Parigi.
Nel 2000 entra a far parte del Renzo Piano Building Workshop diventando Architetto Associato. In più di 15 anni in RPBW, ha guidato diversi team ed è stato responsabile di prestigiosi progetti in Europa, Stati Uniti, Asia ed Australia.
E’ stato il progettista responsabile per il Muse (Museo delle Scienze) ed il Quartiere “ Le Albere” di Trento, seguendone l’intero processo, dal concept design fino alla direzione artistica in cantiere.
Nel 2009 consegue l’accreditamento professionale LEED del Green Building Certification Institute.
Affianco all’attività di progettista, ama dedicarsi alla divulgazione ed alla condivisione della propria esperienza con la comunità accademica e professionale. Ha tenuto diverse conferenze e lectures in Italia e all’estero. Dal 2018 è Professore a contratto per la Clemson University, School of Architecture.

 

Danilo Vespier was born in Milan (Italy) in 1972.
He studied at “Università Mediterranea” of Reggio Calabria (Italy) and at “Katholieke Universiteit” of Leuven (Belgium), graduating in architecture in 1998.
In that same year he started his professional practice working for Mario Cucinella Architects, in Paris.
He joined Renzo Piano Building Workshop in 2000 becoming an associate architect. During 15 years in RPBW he has managed various teams and has been in charge of different prestigious projects in Europe, US, Asia and Australia.
He was responsible for the MUSE (Science Museum) and the mix use development of “Le Albere Area” project in Trento (Italy), being the associate in charge throughout the entire process, from the concept to the final completion.
In 2009 he obtained the LEED professional accreditation from the Green Building Certification Institute.
Beside his activity in design, Danilo likes to share his experiences and insight with the academic and professional communities. He has given several lectures. From 2018 He is Adjunct Professor for Clemson University School of Architecture.

Esperienza

Renzo Piano Building Workshop, Genova (2000 – 2015)
Architetto Associato responsabile per:

  • MUSE Museo della Scienza, Trento, (2003-2013)
  • Quartiere “Le Albere”, Trento, (2003-2014)
  • One Sydney Harbour – Torri residenziali, Sydney (2015)
  • Soho Tower, New York (2014-2015)
  • Tavolo dell’Architettura Biennale Cappochin, Padova (2014)
  • Crown Barangaroo – Torre Multifunzione, Sydney (2013)
  • Masterplan per le Aree ex-Falk, Sesto San Giovanni (2012)
  • National Palace Museum, Taipei, Taiwan (2012)
  • Jardim de Braço de Prata, Lisbona (2000-2006)
  • Concorso per il Quartiere storico della Fiera, Milano (2004)
  • Aula Liturgica di Padre Pio, San Giovanni rotondo, FG (2004)
  • Museo di Arte contemporanea, Sarajevo, Bosnia (2001)
  • La “Bolla” e riqualificazione del Porto Antico, Genova, (2000)

 

MCA – Mario Cucinella Architects, Parigi (1998 – 2000)

  • Stazione marittima, Otranto (2000)
  • Stazione Metrò “Villejuif Leo Lagrange”, Parigi (2000)
  • Campus Universitario, Forlì (1999)
  • PDEC, Passive Downdraught Evaporative Cooling, European research (1999)

Formazione

  • Accreditamento professionale LEED – Green Building Certification Institute (2009)
  • Abilitazione professionale (1999)
  • Laurea in Architettura – Università Mediterranea di Reggio Calabria, Italy (1998)

Conferenze

  • Lecture per il Corso Magistrale in Architettura – Università di Bologna – Dipartimento di Architettura, Cesena (2017)
  • Keynote Speaker, EURAU 2016 – Ion Mincu University of Architecture and Urbanism. Bucharest, Romania (2016)
  • “Equilibrio in Architettura” –  Festival della Scienza, Fondazione Renzo Piano, Genova (2015)
  • “Clôture des Universités d’été de l’ Architecture” – Conseil national de l’Ordre des Architectes, Marsiglia, Francia (2014)
  • “RIUSO” Rigenerazione Urbana Sostenibile, Salone delle Manifestazioni, Palazzo regionale, Aosta (2014)
  • Lecture per il Master “ Ricerca sperimentale per la Sostenibilità nelle Costruzioni”. Università degli Studi di Reggio Calabria (2014)
  • “Officine Sostenibili”, Lecture per studenti laureandi della Facoltà di Architettura, Università di Reggio Calabria, Italy (2014)
  • General Assembly of the “Architects’ Council of Europe Presentazione del progetto “MUSE e Quartiere Le Albere”, Padova (2014)
  • “Le Albere. Il disegno della qualità (urbana) diffusa” – Conferenza internazionale, Teatro del Seminario Maggiore di Padova (2014)
  • Lecture sul progetto Muse – Associazione “Amici del Festival della Scienza” – Palazzo Ducale, Genoa, Italy (2013)
  • “Board of European Student of Technology”, Facoltà di Ingegneria, Università di Trento (2012)
  • “Il futuro del mondo dell’edilizia sostenibile e LEED Italia”- Teatro Sociale, Trento (2010)
  • “Forma, Struttura e Materia” Facoltà di Architettura, Università Mediterranea di Reggio Calabria (2007)

Pubblicazioni

  • “Le Albere, Trento” – Building Future Lab – A cura di M. Lauria e C. Trombetta – Maggioli  Editore (2016)
  • “Le Albere. Il disegno della qualità (urbana) diffusa”. Eco Quartieri – Biennale Barbara Cappochin – Marsilio (2014)
  • “Museo della Scienza” – Economia Trentina. Edito da C.C.I.A.A. Trento (2008)
  • “Il Progetto della Modificazione” – Quaderni Didattica, DASTEC. Edited by Falzea Editore (2000)